Monthly Archives: July 2011

grovigli

Pensava sempre al mare come a la mar, come lo chiamano in spagnolo quando lo amano. A volte coloro che l’amano ne parlano male, ma sempre come se parlassero di una donna. Alcuni fra i pescatori più giovani, di quelli … Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

ghosts

Oggi mi sento derelitta e inetta. Vorrei che qualcuno avesse bisogno di me. Vorrei una persona a cui dire “bentornata!” quando torna dalle vacanze. Vorrei che la solitudine non esistesse. Vorrei che qualcuno mi assicuri che sarò felice, che la … Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

la cerimonia degli addii

Sono circa sei mesi che tutti mi parlano del mio grande potenziale e del mio grande talento che però non riesco a portare fuori. Sono stufa. Potenzialmente potrei essere qualsiasi cosa, una danzatrice, un’astronauta, la regina d’inghilterra, un medico, un … Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

tutto ha la sua ragion d’essere

Scrivevo una volta a un amico “Sento che qui l’esistenza pulsa con la stessa frenesia  che ho dentro da anni, quell’inquietudine a lungo repressa tra gente dai pensieri comuni,  e dalla vista corta, gente a cui basta iniziare un libro … Continue reading

Posted in Senza categoria | 1 Comment