Monthly Archives: September 2008

graecia capta ferum victorem capit

Concetto di barbaro. Chi non parla greco, chi è fuori. Mah….barbara è la mia fame. Barbara è la lezione di storia. Barbaro è l’impero romano. barbara è la mia famiglia. Barbaro è il tempo. Barbaro è l’impero americano (dato che … Continue reading

Posted in Senza categoria | 4 Comments

ti amo per per l’eternità

E le anime baluginando passavano; sostenute o mancanti, immerse in un mobile soffio. Un’anima sola era perduta, un’anima piccina: la sua. Vacillava un istante e poi si spegneva, dimenicata, perduta. La fine: un nulla nero, freddo, vuoto. (dedalus_james joyce)   … Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

a macchia di leopardo!

Io sono Dio e Toro. Io sono Apis. Sono egiziano. Sono indù. Sono indiano. Sono negro, cinese, giapponese. Sono straniero e forestiero. Sono un uccello di mare. Sono un uccello di terra. Sono l’albero di Tolstoj. Sono le radici di … Continue reading

Posted in Senza categoria | 1 Comment

fine delle trasmissioni

non sono abituata a questo genere di saluti. non sono capace di salutare nessuno, sia perchè ci sarebbero troppe persone da citare, sia perchè salutare è un po’ come lasciare e io non voglio lasciare proprio nessuno. ma al contempo … Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

sicilia bedda!

c’è un’invitante atmosfera per casa. cina che piange continuamente litigando con mamma. questa che si arrabbia, urla e diventa dispotica e maniacale. papà che dalla cucina grida ("santa fede") e manda mamma a fare in culo. e io….bè io che … Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment